Tempio di Diana

Tempio di Diana

Descrizione

diana23

Il cosiddetto “Tempio di Diana” è un celebre monumento megalitico del IV secolo a.C. e si trova edificato su di un pianoro sul lato ovest della Rocca. Nelle vicinanze, insistono svariati resti di cinte murarie, innalzate nel corso dei secoli, nonché cappelle, casermette, forni, magazzini, ecc., All’interno del tempio sono stati identificati dei vani disposti rispettivamente al nord e al sud di una sorta di corridoio orientato in senso est-ovest che, dal monumentale ingresso, porta ad una cisterna, coperta da grandi monoliti, databile, secondo alcuni studiosi, al IX sec. a.C. . Il tempio ebbe originariamente una funzione sacra legata al culto locale dell’acqua, e la sua origine sacra è ulteriormente confermata dal fatto che su di essa, in epoca bizantina, per soppiantare un culto pagano, si costruì una chiesa cristiana intitolata a Santa Venera.

Cefalù Guide

Fonti:

  • Le Madonie, Salvatore Anselmo

Video 3D

Studio sull’orientamento del tempio, rispetto al tramonto del sole, nel giorno dell’equinozio.

 

Gallery

Dettagli

Tempio di Diana

Rocca, 90015
Cefalù,